informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come presentare un progetto: strumenti e best practice

Commenti disabilitati su Come presentare un progetto: strumenti e best practice Studiare a Trieste

Quali sono le best practies per presentare un progetto che sia efficace e di interesse? Ecco la guida pratica redatta dallo staff dell’Università online Niccolò Cusano di Trieste.
master per project management
Molti studenti, una volta concluso il percorso di studi online, si trovano di fronte all’esigenza di farsi notare nel mercato del lavoro in modo tale da garantirsi un’occupazione entro breve tempo da conseguimento del titolo. E quale modo migliore per mostrare le proprie capacità se non quello di scrivere un progetto?

La voglia di mettere le proprie competenze, abilità e proposte nero su bianco nasce proprio dall’esigenza di costruire progetti volti al miglioramento sia del settore pubblico sia sdi quello privato. Tra gli insegnamenti proposti dal master per project management c’è proprio quello relativo a presentare un progetto in maniera efficace e di sicuro impatto.

Infatti, esistono delle regole precise per la stesura di un progetto e sono proprio queste regole che valuteremo step by step in questo articolo. Siete pronti? Cominciamo!

Progetto: ecco come scriverlo e come renderlo efficace

Lo staff dell’Unicusano di Trieste ha indicato alcuni passi da seguire per delineare nel miglior modo possibile un progetto, vediamoli insieme…

L’idea: alla base di un progetto vincente

Quando si inizia a scrivere un prohetto, occorre avere ben chiara l’idea di partenza. Andrà descritto, nello specifico, cosa si vuole fare e come avverrà l’applicazione pratica dell’idea. Da evitare nella descrizione del progetto linguaggi troppo tecnici, descrizioni troppo elaborate, indefinite e fumose. Il progetto in se per se, si identifica l’idea di riferimento è bene partire dal generale ed arrivare al particolare. Dunque, inizialmente si fornirà una visione d’assieme, per poi fornire i particolari analizzandoli in dettaglio.

Analisi del mercato di riferimento e della concorrenza

Nel momento di analizzare il mercato a cui si rivolge il progetto, è importante identificare il tipo di mercato e la sua struttura, la sua evoluzione storica e la crescita attuale e prevista – all’interno della quale si dovranno identificare gli eventuali spazi offerti nei quali inserire l’idea progettuale. Da evitare dettagli frettolosi, mancanza di dati da fonti ufficiali o dati incoerenti.

Inoltre, va fatta una analisi dei principali competitors (mai sottovalutarli!), analizzandone il business model, le dimensioni di fatturato, la crescita, i punti di forza e quelli di debolezza.

Perché scegliere quel progetto: le caratteristiche di differenziazione e gli obbiettivi

Il focus del progetto sarà quello di spiegarne i vantaggi. Ecco perché andrannno definiti i punti di forza dell’idea di partenza, spiegando come il progetto riuscirà a creare valore grazie al suo posizionamento strategico, quali saranno i benefici offerti, la campagna promozionale che si intende mettere in atto, le linee di distribuzione, le eventuali partnership eccetera.

Previsioni economico / finanziarie

In seguito a questo è indispensabile suggellare quanto detto fornendo reali prospettive di rilancio economico per l’azienda o l’ente a cui si sta presentando il progetto. Le previsioni dovranno toccare un arco temporale di minimo cinque anni (andrà tenuto conto della prospettiva di crescita del conto economico, del cash flow e la situazione patrimoniale).

Andrà definito anche con chiarezza qual è l’ammontare dell’investimento richiesto, come saranno spesi i soldi e quale sarà il ritorno previsto dall’investimento.

Il Team: il progetto è un gioco di squadra

Infine, andrà presentato il team a supporto dell’idea specificando il tipo di Organizzazione che verrà adottata all’interno dell’azienda, le persone coinvolte e la loro professionalità e competenze (spiegando nel dettaglio le mansioni). È importante evitare gli “one man show” e presentare personale con carenza di competenze specifiche.

Per avere altre informazioni sul master online a Trieste in project management promosso dalla Unicusano è possibile compilare il form di richiesta info presente sulla home page del sito web. Il master, infatti, prepara i giovani alle professioni del management fornendo una adeguata, aggiornata e specifica preparazione in riferimento a ruoli di direzione e responsabilità nella gestione di progetti complessi presso imprese (specialmente multinazionali).

Oltre agli aspetti didattici e formativi il master online (della durata di 1.500 ore) intende fornire una completa collezione dei principali strumenti e tecniche da utilizzare durante la gestione dei progetti al fine di portare i discenti ad ottenere la certificazione PMP (Project Management Professional) del “Project Management Institute”. Per altre informazioni sul piano di studi del master e sulle modalità per accedervi, cliccate qui.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.