informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I 5 film sullo spazio-tempo che dovresti assolutamente vedere

Commenti disabilitati su I 5 film sullo spazio-tempo che dovresti assolutamente vedere Studiare a Trieste

Se diciamo film sullo spazio tempo siamo sicuri che ti viene in mente Ritorno al futuro. Come darti torto? Effettivamente il film di Zemeckis può essere a buon diritto considerato uno dei migliori se non addirittura il migliore del genere. Da qui in poi (ma anche prima, a dir la verità) sono stati numerosi i tentativi di trasporre cinematograficamente narrazioni che “giocassero” con il concetto di tempo e spazio, consentendo ai protagonisti di fare viaggi nel tempo, un sogno che la mente umana persegue forse da sempre. Quando il fascino del cinema, con i suoi straordinari effetti speciali, incontra questo guizzo di fantasia se ne vedono delle belle.

Film sul tempo: cinque proposte

Per questo abbiamo scelto di scrivere un articolo che parla di film sullo spazio tempo, perché sappiamo che siete in tantissimi ad essere appassionati. E anche noi lo siamo. Sono emozionanti, diversi tra loro, ma tutti accomunati da quel pizzico di follia fantascientifica che ce li fa amare fin dalla prima visione. Ecco quali sono i nostri film sul tempo preferiti.

Ritorno al futuro (1985)

Togliamo subito dalla lista mettendolo il pole position. Ne abbiamo parlato in apertura e quindi sapevi che lo avresti trovato in questa lista di film sul tempo. L’opera cult che ha generato milioni di fan sfegatati ed è entrato nel citazionismo contemporaneo è in realtà una trilogia. Il primo episodio è datato 1985. Michael J. Fox interpreta McFly, un giovane che a causata di un esperimento di un bizzarro amico scienziato si trova catapultato nel 1955, indietro di trent’anni. Un film divertente, capace di diventare al tempo stesso un capolavoro della fantascienza e della commedia, e soprattutto un inno d’amore alla storia del cinema.

Midnight in Paris (2011)

Lasciamo da parte la fantascienza così come la intendiamo. Anche se stiamo parlando di film sullo spazio tempo non dobbiamo per forza di cose immaginarci strampalati scenari post apocalittici, robot o quant’altro. Per questo abbiamo voluto citare un film del leggendario regista di comedy Woody Allen, per dimostrare che l’espediente dei viaggi temporali attraversa in modo uniforme i generi cinematografici.

In questo film Allen fa scivolare il protagonista nel passato, e precisamente nella Parigi degli anni Venti, in un contesto in cui moltissimi celebri personaggi (Ernest Hemingway, Francis Scott Fitzgerald, Gertrude Stein, Picasso, Dalì) popolano l’animata vita notturna dell’epoca. Atmosfera romantica per una commedia poco fantascientifica e molto onirica.

Déjà vu – Corsa contro il tempo (2006)

Passiamo all’azione, lasciamo le tinte velate della Parigi rappresentata da Allen per immergerci in un fanta-action che segue una linea narrativa ben strutturata e densa, in cui trova spazio anche la tematica del terrorismo. La porta spazio-temporale nei film è un elemento ricorrente. In questo caso Denzel Washington, nei panni di un agente dell’aeronautica deve indagare sull’esplosione di un battello. Non lo farà con i comuni mezzi che conosciamo, ma grazie a una tecnologia all’avanguardia che lo mette di fronte alla possibilità di cambiare il passato. Una porta spazio temporale, appunto. Molta azione, ritmo frenetico, sfasamento temporale simile a deja vu ai massimi livelli.

Men in black 3 (2012)

porta spazio-temporale filmEh sì, ci abbiamo messo di mezzo un altro cult dei film sullo spazio tempo, anzi sul futuro, ma non solo. Un cult dei film di fantascienza del 2000. Il terzo episodio di Men in Black è proprio dedicato ai viaggi temporali. Sicuramente la trama è anche più matura rispetto a quella dei due episodi precedenti, addirittura c’è chi ne ha trovato un valore filosofico. Non dispiace il fatto che i toni comici siano rimasti alti e intatti, con quello stile quasi fumettistico che ha conquistato pubblico e critica.

Nel terzo episodio di Men in Black l’inossidabile Will Smith, che nel film interpreta l’agente J, perde il suo fedele compagno Tommy Lee Jones, a causa di una frattura spazio-temporale appunto. Per recuperarlo dovrà tornare al 1969 (con una trovata che ricorda molto da vicino Ritorno al futuro).

Mr. Nobody

Abbiamo lasciato per ultimo il nostro preferito. Questa lista di film sullo spazio tempo non poteva concludersi meglio con Mr. Nobody, un film complesso, sia registicamente che a livello di trama. Un film forse fuori dalla categoria classica dei film di fantascienza, che proietta lo spettatore in una visione originale. Dentro si trova la teoria delle stringhe, il butterfly effect, e molti altri concetti scientifici che hanno influenzato i film di genere, ma in Mr. Nobody questi temi sono integrati in una storia che prende pieghe molto profonde. All’età di 93 anni, Nemo Nobody, l’ultimo mortale presente sulla terra ripercorre il suo passato, mostrando come a ogni scelta di vita corrisponde un filone spaziotemporale diverso. Non è quasi chiaro quale sia realmente stato il futuro del protagonista. Lasciateci esprimere con un linguaggio poco formale: indubbiamente un film intrippante.

Speriamo che questa lista di film sullo spazio tempo abbia reso felici coloro che volevano esaudire la propria curiosità con qualche pellicola recente e accattivante. Buona visione!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali