informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Serie tv romantiche da vedere: la nostra top five

Commenti disabilitati su Serie tv romantiche da vedere: la nostra top five Studiare a Trieste

Il tuo cuore reclama serie tv romantiche da guardare ininterrottamente per guarire il cuore infranto o per far suggellare una nuova relazione appena iniziata? Tra i film di genere quelli sentimentali sono i più ricercati, d’altronde il sentimento immortale che alimenta le relazioni è forse il motore del mondo, ciò che ci spinge a unirci e a vivere felici e contenti, ma sì, a volte anche a soffrire. Per esaudire il tuo desiderio di romanticismo abbiamo cercato di individuare le cinque serie tv sull’amore e i sentimenti più belle di sempre. Leggi l’articolo e prepara i pop corn.

Cinque serie tv d’amore e altre emozioni

Per vedere film romantici un tempo ci si rannicchiava risotto le coperte, d’inverno, con piumone e tè fumanti. Pellicole che duravano ore e ti entravano dentro portandoti alla commozione in modo imbarazzante. Oppure ci si incontrava tra spasimanti ai cinema all’aperto, dove tra scene di passione e di corteggiamenti ci si scambiava il primo bacio. Quei tempi sono leggermente cambiati. La storia dei film sentimentali è lunga, questo genere è da sempre caratterizzato da alcuni aspetti che lo rendono unico:

  • Legami affettivi tra personaggi
  • Focus sui passaggi di una relazione dal corteggiamento al matrimonio
  • Storia sentimentale o ricerca di un amore come tema centrale
  • Ostacoli al sentimento e vicissitudini per superarlo

Questi temi sono declinati in mille modi diversi, dal colpo di fulmine fino alle ossessioni e agli amori nascosti e proibiti per questioni politiche o sociali. I film di genere romantico possono anche appartenere ad altri genere, ad esempio fantascienza, storico e addirittura horror. Temi romantici sono presenti anche in film che per definizione rientrano nella categoria delle pellicole drammatiche.

Nelle serie tv romantiche i temi e le caratteristiche restano le stesse, ciò che cambia è la modalità di costruire la trama, la durata e la serialità della storia, spesso messa in scena per diverse puntate e diverse stagioni. Con questa struttura più lunga e sfaccettata lo spettatore riesce ad addentrarsi nella storia in modo ancora più coinvolgente.

Nonostante il successo senza eguali degli ultimi anni, anche grazie alle piattaforme Netflix, Prime Video, alla tv on demand e alle molteplici possibilità di scelta che viene offerta agli appassionati, le serie tv di genere romantico non sono una novità. Sono sempre esistite. I nostri genitori (e molto probabilmente anche qualcuno di noi) ricordano gli intrecci di Beautiful, Dallas, o ancor di più gli intrighi melensi delle telenovelas latinoamericane.

Ma in questo articolo abbiamo voluto scegliere cinque serie tv della televisione moderna, con un linguaggio seriale basato su nuove sceneggiature che rispecchiano un salto in avanti nella storia della televisione. Eccoti serviti cinque titoli da non perdere.

Dawson’s Creek

serie tv romantiche per ragazziI millenials se la ricordano bene. Questa è stata la serie tv romantiche del nuovo millennio per eccellenza. Appartenente al sottogenere del teen drama, Dawson’s Creek viene trasmessa in Italia a partire dagli anni 2000. I protagonisti delle sei stagioni erano:

 

  • L’aspirante regista Dawson Leery
  • La nuova arrivata Jen Lindley
  • L’amica d’infanzia Joey Potter
  • Pacey Witter il migliore amico

Questi protagonisti sono il fulcro delle prime quattro stagioni. Dalla quarta in poi si aggiungono altri due personaggi, un ragazzo e una ragazza fratelli. Senza temere di fare spoiler (sono passati ormai vent’anni) possiamo affermare che dopo gli intrighi delle prime tre stagioni, il colpo di scena che assicura il salvataggio dal fallimento della serie è il triangolo amoroso Dawson, Joey e Pacey.

La serie fu un successo, nonostante qualche iniziale critica per il grande spazio lasciato alle questioni sessuali. Osiamo dire che il successo di Dawson’s Creek forse è stato proprio questo. Dare voce ad una serie di domande, dialoghi interiori e riflessioni che i giovani dei primi anni Duemila sentivano di non poter fare apertamente.

Friends

Non sappiamo se la famosa sitcom statunitense può rientrare a pieno diritto formale tra le serie tv d’amore più belle di sempre, ma sicuramente è una delle più iconiche degli anni Novanta.
Friends ha accompagnato gli spettatori per dieci anni, attraversando generazioni, rivoluzioni culturali e conquistando circa 52 milioni di persone. Anche se potrebbe tranquillamente finire nella classifica delle serie tv comiche e in quella di sitcom (commedia ambientata in una serie ristretta di ambientazioni) le questioni sentimentali rappresentano uno dei suoi tratti salienti.

I protagonisti di questa mitica serie tv sono sei amici di Manhattan:

  • Rachel (jennifer Aniston) ragazza borghese di cui è innamorato Ross
  • Monica (Courtney Cox) cuoca, sorella di Ross e particolarmente soggetta a ossessioni e nevrosi
  • Phoebe (Lisa Kudrow) orfana eccentrica e anticonformista
  • Joey (Matt LeBlanc) aspirante attore e playboy coinquilino di Chandler
  • Chandler (Matthew Perry) analista contabile sarcastico e sfortunato con le donne
  • Ross (David Schiwimmer) paleontologo, divorziato e innamorato di Rachel

Una serie di vicissitudini lega questi trentenni. Dalla fine del matrimonio di Rachel, con il quale si apre la narrazione, diventano tutti coinquilini nel medesimo piano di un palazzo di Manhattan e assidui frequentatori del Central Perk, la caffetteria che diventa lo scenario di molti dei loro confronti e scontri. Ciò che rende Friends una serie tv romantica sono le storie (più o meno difficili) tra i personaggi. Le più significative sono:

  • Ross e Rachel
  • Chandler e Monica

Sex and the City

Serie tv statunitense che ha accompagnato le donne a cavallo tra la fine degli anni Novanta e gli inizi del Duemila. Non solo un successo televisivo, ma un nuovo concetto di femminilità che ancora diventa citazione sui social e archetipo per narrare un tipo di donna innovativo e libero.

L’ambientazione è New York, le protagoniste quattro amiche tra i 35 e i 40 anni, i temi affrontati dalle protagoniste i seguenti:

  • Ruolo della donna nella società
  • Importanza della famiglia e delle relazioni sentimentali
  • Questioni sessuali
  • Femminilità e importanza della cura di sé

Single attive sessualmente e amanti dei club e dei locali eleganti, queste donne che camminano con gli spettatori verso il nuovo millennio hanno sconvolto il pubblico con il loro modo di parlare di sesso come se fossero uomini. Anche la psicologia dei personaggi è ben strutturata, ognuna di loro è umana, reale e piena di contraddizione come qualsiasi altra donna.

Grey’s Anatomy

Dovevamo a buon diritto inserire questa serie tv tra le preferite di sempre del genere romantico. La sua tagline recita:

Operations. Relations. Complications.

Il sottogenere è quello del medical drama (come ER per intenderci) ma la trama è basata sulla vita di Meredith Grey, ormai personaggio culto e protagonista di gif, meme e altri approfondimenti sui social. L’esperienza della protagonista a contatto con un gruppo di giovani coinquilini e soprattutto con Derek (che si scopre essere il suo supervisore) renderà molto appassionante la passione per la chirurgia e tutti gli altri aspetti della sua vita che si incontrano con le peripezie sentimentali.

New Girl

Forse è poco conosciuta, forse è addirittura poco apprezzata. Ma l’abbiamo scelta perché è assolutamente folle, dinamica, scanzonata e perché si è conclusa quest’anno dopo ben sette stagioni.

L’assurda protagonista Jess, trentenne che si trovaconfusa e smarrita dopo la fine di una lunga relazione, cerca casa e si ritrova catapultata in un appartamento con tre ragazzi:

  • Nick, un barista
  • Schmidt, un dongiovanni dei tempi moderni
  • Winston, un giocatore di basket che cerca di ricostruire la sua vita

migliori film romantici

Lei, piccola e frizzante, porta scompiglio, allegria e goffaggine dentro la loro casa, insieme alla presenza di un altro personaggio importante: Cece, sua migliore amica e avvenente modella di origini indiane. Nonostante gli iniziali problemi di convivenza i ragazzi costruiscono una solida amicizia e durante le varie stagioni imparano a volersi bene, in molti modi diversi e a comprendere sempre meglio di cosa è fatta la vita: amore, sfide, risate.

La lista si conclude qui, anche se ci sarebbero ancora molti titoli da suggerire. Intanto goditi le emozioni di queste serie tv romantiche, una tira l’altra, come i baci.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali